www.calcolosirenale.com


Vai ai contenuti

Perche si formano i calcoli ?

Domande sulla calcolosi renale

Non è sempre facile capire perché una persona formi calcoli renali e un'altra no. Normalmente, le urine contengono sia sostanze che possono portare alla formazione di calcoli (promotori) sia sostanze che ne impediscono la crescita (inibitori).
E' possibile che in alcuni soggetti vi sia un eccesso di promotori e in altri una carenza di inibitori.
Inoltre, alcune circostanze aumentano il rischio di formare calcoli:
Assunzione troppo scarsa di liquidi
Infezioni croniche delle urine
Abuso di certi farmaci
Ristagno di urina
Alcune malattie genetiche e metaboliche
Dieta troppo ricca in alcune sostanze


..le altre domande presenti sul sito ...

Che cos'è la calcolosi urinaria?

Quanti sono i soggetti affetti da calcolosi delle vie urinarie?


Perché si formano i calcoli?

Quali sono i sintomi dei calcoli renali?

Ci sono influenze genetiche o familiari sullo sviluppo della malattia ?

Ci sono influenze ambientali nella genesi della calcolosi?

Da chi devo farmi seguire per una calcolosi?

Si possono prevenire i calcoli ?

Quali sono i vantaggi di sottoporsi a uno studio metabolico sulla calcolosi urinaria?

Come si evidenziano i calcoli?

Quale è la terapia della calcolosi renale ?

Ci sono fattori di rischio per la calcolosi urinaria ?

Che esami devo fare se soffro di calcoli urinari che ritornano in continuazione ?

Come si raccolgono le urine nelle 24 ore ?

Perché al mattino le urine sono più torbide?

Le variazioni di colore sono indice di malattia?

Cos'è il peso specifico (o densità) dell'urina?

A cosa corrisponde il pH urinario?

Cosa si intende per sedimento urinario?

E’ possibile sciogliere i calcoli renali senza dover ricorrere a manovre chirurgiche ?

O con la sola terapia medica ?


Per quanto tempo può persistere l’ostruzione dell’uretere da parte di un calcolo senza che si
sviluppi danno alla funzionalità renale ?


In caso di colica renale è sempre giustificato l’uso di un antispastico?

Quale tipo d’acqua si deve bere in caso di calcolosi urinaria recidivante ?

E’ possibile ottenere una terapia ed una dieta specifiche in base alla sola composizione di un
calcolo renale?


Che tipo di dieta si consiglia in una calcolosi urinaria recidivante


Un paziente con calcolosi urinaria deve sempre ridurre l'assunzione di latte e latticini?

Perché non esiste chiarezza nel campo specifico della calcolosi renale quando si deve
prescrivere diete e terapie specifiche per la calcolosi urinaria ?



Home Page | La calcolosi urinaria | Sintomi | ESWL - Espulsione del calcolo | Quali esami effettuare | La terapia medica | La terapia chirurgica | Breaston bustine | Consulta senza impegno lo specialista | bibliografia | Domande sulla calcolosi renale | IL sangue nelle urine | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu